RHODIOLA ROSEA, LA MIGLIORE DIFESA CONTRO LO STRESS!

RHODIOLA ROSEA, LA MIGLIORE DIFESA CONTRO LO STRESS!

15/9/21

Rhodiola Rosea: i 5 benefici per il tuo benessere

La Rhodiola è una pianta che cresce principalmente nelle fredde regioni dell'Europa e dell'Asia. La parte più importante della pianta? La radice che viene considerata adattogena, cioè che aiuta ad indurre nell’organismo uno stato di maggiore resistenza contrastando i segnali di stress. Inoltre le radici contengono più di 140 principi attivi, tra cui la rosavina e il salidroside. Il suo nome scientifico è Rhodiola rosea ma viene chiamata anche radice artica o radice d'oro grazie ai suoi numerosi benefici.

 

Da tempo veniva usata per trattare l'ansia e la stanchezza. In Russia, nei paesi scandinavi e in Germania veniva usata sotto forma di tè o altri infusi in grado di aumentare la resistenza fisica durante i lunghi inverni. Ad oggi è ampiamente utilizzata come integratore alimentare per i suoi numerosi benefici che si sono dimostrati validi nel rafforzare la memoria e la concentrazione, nel attivare la performance sia fisica che intellettuale, nel controllare l'aumento di peso corporeo e nel modulare il tono dell'umore, ed infine come anti-stress.

 

1. Diminuire lo stress

La funzione principale della Rhodiola è infatti quella adattogena che permette all'organismo di affrontare diversi tipi di stress. Dicono che il consumo di adattogeni durante i periodi stressanti aiutino a gestire meglio le situazioni. Per questo motivo è un ottimo alleato quando si sta affrontando un cambiamento nella vita. 

 

2. Ridurre la fame nervosa

Causata da un impulso che porta a consumare cibo in modo automatico e compulsivo, viene definito Eating Emozionale o, più comunemente, fame nervosa. Si tratta di una fame non fisiologica ma dovuta a meccanismi “nervosi”, ossia psichici, e si avverte in risposta a situazioni, pensieri o emozioni negative. La Rhodiola è ideale in quanto ci aiuta a scaricare la tensione, impedendoci di soffocare i nostri pensieri con il cibo.

 

3. Contrasta l'insonnia

Accorciando i tempi di addormentamento e migliorando la qualità del sonno, la pianta risulta un buon rimedio contro l'insonnia. Questa sua capacità è dovuta anche al fatto che, riducendo lo stress e la stanchezza sia fisica che mentale, riusciamo ad addormentarci più velocemente e serenamente.

 

4. Potenzia le funzioni cognitive

L'azione tonica a livello intellettivo della pianta fa si che riesca a migliorare sia la memoria che la concentrazione. Grazie all'azione su dopamina e noradrenalina, si riduce la fatica mentale e innalza la soglia di attenzione ma non solo! La Rhodiola, infatti, potenzia anche le funzioni cerebrali in generale generando così una maggior lucidità.

 

5. Combatte la fatica

Grazie all'aumento del substrato, un acido grasso che serve per la produzione di ATP, sarà disponibile la giusta quantità di energia per supportare l'uomo durante gli esercizi fisici. Di conseguenza migliorerà le prestazioni fisiche ed incrementerà la resistenza fisica. Questa peculiarità è dovuta anche alla capacità della Rhodiola Rosea di consentire una rapida normalizzazione di valori di acido lattico.


 

Per mettere a tappetto l'ansia, lo stress e il cattivo umore c'è l'Antistress Complex. Un composto officinale a base di Rhodiola rosea, Schisandra chinensis, Avena, frutti di avena, Centella, Verbena e Santoreggia, favorisce un fisiologico rilassamento e un armonioso equilibrio. Il prodotto non contiene lattosio e derivati del latte, è inoltre indicato per i vegani.