Glucomannano: braccio destro della dieta

Glucomannano: braccio destro della dieta

La bella stagione sta per arrivare e so che hai ancora i sensi di colpa per quella fetta di panettone ricoperta di cioccolato che ti sei mangiato a Natale, il tempo passa così in fretta, che ci si ritrova impreparati per la prova costume.

Non ti preoccupare, non è ancora detta l'ultima parola

Sicuramente per una linea perfetta (che poi cos'è la perfezione?) ci vuole costanza e determinazione, ma ci sono delle piccole accortezze che possono davvero fare la differenza, come ad esempio il Glucomannano.

Glucomannano è una chicca per chi vuole perdere peso o per chi soffre di fame nervosa, capita spesso infatti, che quando ci si ritrova in situazioni di stress, ansia o tristezza la prima valvola di sfogo di molti è il cibo.

Questa sensazione di perdita di controllo può essere controllata e gestita, per non essere poi sopraffatti dai sensi di colpa!

Come funziona?

Il Glucomannano ha una peculiarità fondamentale: assorbe l'acqua, in particolare in presenza di un ambiente acido come quello dello stomaco. Assorbendo acqua diventa voluminoso come un gel, il moltiplicarsi del suo volume causa un immediata sensazione di sazietà che facilita il controllo della fame e del peso corporeo.

Il Glucomannano è utile anche nei casi di ipercolesterolemia, in quanto  agisce sul metabolismo dei trigliceridi e del colesterolo, oltre che sul metabolismo dei carboidrati.

Inoltre, essendo un prebiotico favorisce l'equilibrio della flora intestinale stimolando il transito intestinale.

Come assumerla nella maniera corretta?

Per beneficiare delle proprietà del Glucomannano si consiglia di assumere 2 capsule prima di colazione, 2 prima di pranzo e 2 prima di cena. Fondamentale è bere molta acqua durante l'assunzione, uno scarso apporto potrebbe comportare un effetto contrario, causando stipsi.

Ritrova l'equilibrio con il Glucomannano

Per un'azione sinergica e per liberarsi dai liquidi in eccesso il Glucomannano può essere associato alla Bromelina, utile per sostenere la funzione digestiva, il drenaggio dei liquidi corporei, la funzionalità del microcircolo e per contrastare gli effetti della cellulite.

 Leggi il blog sulla Bromelina