IL MINERALE DELLA BELLEZZA: LO ZINCO

IL MINERALE DELLA BELLEZZA: LO ZINCO

14/10/20

Lo zinco è un minerale responsabile dell’attivazione di circa 300 funzioni ed enzimi nel nostro organismo; questo lo rende un elemento fondamentale per il corretto funzionamento del nostro corpo, sebbene forse la sua importanza non sia ancora del tutto compresa a fondo.

Si accumula prevalentemente nelle cellule di ossa, muscoli, pelle, cute, tessuti carotidei e fegato, ma è presente anche nei tessuti cerebrali e nel plasma. L’assorbimento avviene a livello dell’intestino tenue. Poiché l’accesso a queste riserve corporee non è semplice, è molto importante che la dieta comprenda cibi che consentano all’organismo di assumere zinco, al fine di coprirne le necessità.

L’apporto giornaliero da rispettare dovrebbe essere di 10 mg per i bambini, 15 mg per donne e anziani, 18 mg per uomini e donne in gravidanza o durante l’allattamento.

Si stima però che circa l’80-90% della popolazione assuma quantità di zinco inferiori al reale fabbisogno.

È importante considerare anche il fatto che alcuni alimenti  possono alterare l’assorbimento dello zinco a livello della mucosa intestinale, in particolare: i cerali integrali (la fibra ha un effetto positivo sull’organismo umano e in particolare sull’apparato digerente, ma solo se assunta in quantità pari a circa 30gr al giorno; ingerirne quantitativi eccessivi può portare alla chelazione di metalli preziosi a causa della compresenza di fitati), latte e derivati, l’abuso di alcol o farmaci e uno stile alimentare vegetariano o vegano.

 

 

Lo Zinco Gluconato è un integratore a base di Zinco utile per supportare l’organismo in tutti i casi di carenza di questo minerale e in occasioni di manifestazione di disturbi quali:

 

  • Stanchezza
  • Alopecia e alterazioni del cuoio capelluto
  • Eccessiva perdita di capelli
  • Dermatiti e alterazioni della struttura dell’epidermide
  • Lenta cicatrizzazione delle ferite
  • Perdita di appetito e alterazione del gusto
  • Diminuita risposta immunitaria e maggiore predisposizione alle infezioni 
  • Fragilità di unghie e capelli
  • Irregolarità del sistema ormonale e disturbi dell’apparato riproduttivo
  • Comparsa di acne negli adolescenti

 

Per quanto riguarda l’azione dello zinco a carico dell’apparato riproduttore, negli uomini può aiutare a prevenire l'infezione e l’infiammazione della prostata. Inoltre è fondamentale per la produzione di testosterone e, senza una quantità sufficiente di questo ormone, un uomo può subire una riduzione di spermatozoi, un calo del desiderio sessuale, e altri problemi ormonali connessi. Svolge un ruolo anche nella mobilità degli spermatozoi. Nelle donne agisce invece sulla produzione di ormoni, contrasta l’amenorrea, la sindrome premestruale e climaterica e aumenta il desiderio sessuale.

Aiuta a mantenere in salute pelle, unghie e capelli. L’integrità della pelle dipende necessariamente dallo zinco, che deve essere presente in quantità sufficiente per garantire la sintesi proteica e la produzione del collagene.

Lo Zinco Gluconato inoltre agisce sul corretto funzionamento del timo, promuovendo la maturazione dei linfociti T e stimolando quindi il sistema immunitario. Possiede quindi uno spiccato ruolo anche nella prevenzione e nel rafforzamento delle difese.

Altro fattore da non trascurare è la sua capacità di stabilizzare i livelli di glucosio nel sangue: questo lo rende un prodotto utile ai diabetici, in quanto è in grado di regolare la secrezione dell’insulina e l’attività di questo ormone a livello cellulare.

Questi soggetti, infatti, risultano spesso essere carenti di microminerali come lo zinco e questo potrebbe essere un fattore aggiuntivo della resistenza insulinemica, tipica della patologia diabetica. In casi come questo in particolare l’utilizzo di un integratore come Zinco Gluconato può rivelarsi assai benefico.

 

Approfitta subito dello Zinco Gluconato.

 

 

www.sinu.it

www.anagen.net