SAN VALENTINO: CREA L'ATMOSFERA CON LE ESSENZE NATURALI

SAN VALENTINO: CREA L'ATMOSFERA CON LE ESSENZE NATURALI

9/2/21

Manca meno di una settimana a San Valentino. La celebre feste degli innamorati, che ogni febbraio vede coinvolti regali, cene di coppia e romantici week end in riva al lago, quest’anno andrà vissuta in una chiave completamente rivisitata, ma non per questo bisogna lasciarsi perdere d’animo.

Anche se viene sconsigliato di frequentare luoghi chiusi e affollati come negozi e centri commerciali, non significa che non sia possibile scambiarsi almeno un piccolo pensiero: nei giorni precedenti il 14 febbraio quindi, invece di andare a caccia del regalo perfetto è possibile ad esempio crearne uno con le proprie mani, magari personalizzandolo con dettagli che lo renderanno ancora più carico di significato.

E per quanto riguarda la location? Tra hotel e ristoranti non raggiungibili e centri benessere chiusi, può risultare difficile pensare ad una soluzione fattibile ma soprattutto nuova e che sorprenda la dolce metà.

È possibile tuttavia ovviare facilmente al problema, con un po’ di iniziativa e gli accessori giusti.

Non serve recarsi in suite, spa e resort di lusso per godersi un’ambiente confortevole e un clima magico e rilassante: è possibile ricreare una location caratterizzata da un’atmosfera degna di San Valentino anche a casa.

Invitare il partner a casa propria e preparare una cena (organizzandosi con il dovuto anticipo) a base di cibi notoriamente afrodisiaci, da gustare insieme a lume di candela, sono i punti principali ed essenziali da cui partire per organizzare una serata romantica coi fiocchi.

Avete passato gli ultimi giorni a pulire, stilato un menù da 4 portate con tutte le pietanze amate dal partner, scelto la musica e spinti da un impulso istintivo e sdolcinato avete cosparso di petali di fiori e candele ogni superficie disponibile? Che altro manca?

L’atmosfera!

Per conferire anche all’ambiente domestico più comune un tocco raffinato ed elegante, che vada ad influire e a stimolare anche la sfera olfattiva e psichica, non c’è nulla di meglio di profumi ed essenze.

L’aromaterapia è infatti una delle modalità più efficaci perché attraverso l’aria, le molecole odorose arrivano direttamente al sistema nervoso.

Gli oli essenziali uniscono ad una spiccata nota olfattiva, di origine totalmente naturale, anche diverse proprietà benefiche sulla mente e sul corpo.

L’olio essenziale di lavanda dona all’ambiente una nota di armonia e relax, promuove il rilassamento e allontana tensioni ed agitazione.

L’olio essenziale di limone invece è utile in cucina, durante le preparazioni e nel dopo pasto, per rinfrescare la stanza eliminando gli odori sgradevoli e diffondere un piacevole aroma di agrumi, così come l’olio essenziale di arancio dolce che oltre a vantare un profumo che rimanda a sole, caldo ed estate ha anche un effetto energizzante e rinvigorente. Perfetto per stimolare la produzione di endorfine e portare buonumore.

L’olio essenziale di eucalipto e l'olio essenziale di Tea Tree si rivelano invece ottimi purificare l’aria conferendole un aroma balsamico che, oltre ad un effetto benefico sulle vie aeree superiori, ha un effetto rinfrescante e schiarente.

L’olio essenziale di citronella possiede invece proprietà stimolanti sul sistema nervoso: genera uno stato di calma, rilassamento e ottimismo, allontanando i pensieri negativi che predispongono alla depressione e alla tristezza.

L'olio essenziale estratto dalla cannella stimola invece la creatività e l'ispirazione, riscalda il cuore e dona un'avvolgente sensazione di conforto, aiutando nei casi di freddezza e paura.

 

Cosa aspetti?