ROUTINE DIGESTIONE

ROUTINE DIGESTIONE

18/11/20

Le scorrette abitudini alimentari, tipiche dei Paesi occidentali, l’abuso di fumo o farmaci (in particolari antinfiammatori), i ritmi di vita sempre più frenetici e situazioni di elevata ansia, nervosismo e stress possono portare a diverse conseguenze sia sul piano fisico sia sul piano mentale.

Tra i disturbi maggiormente accusati vi sono quelli di natura digestiva: non è raro infatti parlare con qualcuno e scoprire che soffre di un problema gastrico o intestinale.

Secondo recenti indagini condotte sulla popolazione italiana, almeno il 40% è afflitta da “cattiva digestionee disturbi ad essa correlati, quali:

  • Gonfiore addominale
  • Acidità gastrica
  • Nausea
  • Reflusso
  • Dolori o bruciori allo stomaco
  • Sensazione di pesantezza eccessiva a fine pasto

 

Questi sono disturbi “funzionali”, in quanto non dovuti ad un danno o lesione  all’organo coinvolto; ne risulta però comunque alterata la funzionalità. Il termine generico per indicare l’insieme di questi fenomeni è dispepsia.

Si tratta di una sindrome caratterizzata da sintomi acuti o cronici a carico di diverse parti del tubo digerente, prevalentemente localizzati a livello dello stomaco e del primo tratto dell'intestino.

Per contrastare queste problematiche è importante innanzitutto eliminare le abitudini scorrette, quali fumo e alimentazione sregolata.

Seguire un regime alimentare vario ed equilibrato, unito alla suddivisione dei pasti principali in piccoli spuntini per non sovraccaricare troppo lo stomaco, rappresenta il primo passo verso la risoluzione di disturbi a livello dell’apparato digerente.

È bene prediligere il consumo di fruttaverdura e alimenti facilmente digeribili, privi di grassi saturi e condimenti troppo elaborati; puntare su carboidrati ricchi di fibre in modo da regolare il transito intestinale, prestare attenzione al tipo di cottura (meglio la cottura al forno o a vapore) e soprattutto concedersi del tempo per consumare i pasti in tutta tranquillità.

Per prevenire e contrastare tali problematiche è possibile poi ricorrere a rimedi naturali, optando per una routine apposita con gli ingredienti più adatti.

Di seguito la routine digestione, completamente al naturale.

Nel caso in cui si notasse una ripetizione stagionale dei sintomi, è possibile ricorrere a questa routine ciclicamente, nel periodo in cui essi tendono a manifestarsi.

 

 

 

Routine digestione:

 

  1. Fase 1 - Depurazione: Nessun organo lavora al meglio quando intossicato da scorie e tossine; spesso queste si accumulano in particolare a livello intestinale, con ripercussioni negative che possono far erroneamente pensare a disturbi originatisi a livello gastrico. Un prodotto come Depur Complex, a base di Carciofo, Cardo mariano, Estratto di Semi di Pompelmo, Curcuma, Centella asiatica e Maltodestrine è indicato per depurare l’organismo e stimolare il microcircolo e il drenaggio dei liquidi corporei; inoltre favorisce contemporaneamente la funzione digestiva.

Approfitta dell’offerta Depur Complex al 30%

 

  1. Fase 2 – Facilita la digestione: Una cattiva digestione a livello gastrico è solitamente dovuta ad una scarsa o eccessiva secrezione di enzimi: la natura offre per questi casi un ingrediente quasi miracoloso: lo zenzero. Questa radice disponibile in Zenzimix aiuta infatti a prevenire i fenomeni di fermentazione a livello sia gastrico, sia intestinale. Zenzimix contiene inoltre ingredienti naturali come Boldo e Genziana, che favoriscono la secrezione di enzimi salivari, decisivi per attivare i processi di pre-digestione durante la masticazione, e gastrici. 

Scopri Zenzimix scontato del 20%

 

  1. Fase 3 – Regolarizza l’intestino: I disturbi digestivi spesso comprendono, o sono associati, ad irregolarità intestinali come stipsi o diarrea. Possono inoltre insorgere crampi addominali o coliche legate alla fermentazione di materiale  non digerito nel colon. Per ovviare a questo problema sostanze come Papaya, Melissa, Aloe e Malpighia, contenute in Benessere Intestinale, sono utilissime: regolarizzano il transito nell’intestino promuovendo al contempo il benessere di tutto l’apparato digerente.

Non lasciarti sfuggire il Benessere Intestinale al prezzo di 17,10 € invece di 19,00€