RICETTA: PANCAKE AI FIORI DI SAMBUCO

RICETTA: PANCAKE AI FIORI DI SAMBUCO

8/9/21

Una ricetta per pancake al profumo di fiori di sambuco, che è possibile utilizzare sia appena raccolti sia essiccati. I fiori inoltre possiedono  proprietà diaforetiche, vengono quindi consigliati in caso di febbre e infiammazioni a carico del sistema respiratorio. 

INGREDIENTI

  • 300 g di farina 0
  • 70 g di zucchero di canna grezzo
  • ½ bustina (8 g) di lievito per dolci
  • 400 g di latte di soia o un altro latte a vostra scelta
  • 50 g di olio di semi di girasole
  • 8 cucchiai di fiori di sambuco (solo fiori, niente steli): freschi o secchi
  • sciroppo d'acero

PROCEDIMENTO

Per preparare questa ricetta versare la farina in una ciotola assieme allo zucchero di canna e al lievito e mescolare bene. Aggiungere quindi il latte di soia e l’olio di semi di girasole e amalgamare il tutto fino ad ottenere una pastella liscia e non troppo liquida.

Come pulire i fiori di Sambuco freschi?

Staccare tutti i fiorellini di sambuco dagli steli e sciacquarli sotto l’acqua corrente all’interno di un colino a maglie fitte, quindi unirli all’impasto dei pancake e incorporarli delicatamente.

Come cuocere i pancake?

Scaldare una padella antiaderente e quando sarà ben calda versare un goccio di olio di semi, eliminare quello in eccesso con un pezzo di carta da cucina assorbente e versare un paio di cucchiai di impasto per ogni pancake, anche di più se li preferite più grandi.

Cuocerli per qualche minuto a fiamma media e quando inizieranno a formarsi dei buchi sulla superficie girarli con l’aiuto di una spatola e cuocere l’altro lato qualche minuto ancora.

Servirli ancora caldi con sciroppo d’acero a piacere e frutta fresca di stagione.

Ottimi per una colazione gustosa e particolare, un po' diversa dal solito.