3 BUONE ABITUDINI PER PREPARASI ALL'AUTUNNO

3 BUONE ABITUDINI PER PREPARASI ALL'AUTUNNO

8/9/21

Settembre è il mese della ripresa per eccellenza: le vacanze sono terminate per la maggior parte delle persone e adulti e bambini ritornano alle loro attività quotidiane di lavoro, studio e sport.

Settembre però è anche il mese ideale per aumentare le difese immunitarie, un modo per aiutare l’organismo ad affrontare il cambiamento climatico in vista dell’autunno e prevenire i malanni tipici che accompagnano i primi freddi.

È soprattutto in questo mese che tutti sono esposti di più a infezioni virali e batteriche.

Ecco perché è importante prendersi cura del proprio sistema immunitario proprio adesso, prima che raffreddore, tosse o, peggio ancora, trovino terreno fertile nell’organismo.

QUALI SONO LE 3 BUONE ABITUDINI DA ADOTTARE?

1) Seguire un'alimentazione bilanciata

Naturalmente, mangiando male e troppo sarà molto difficile aiutare l’organismo ad essere in equilibrio! Assumere molta frutta e verdura, cereali integrali, legumi, poca carne e pesce ed eliminare zuccheri e alcool sarà, invece, di grande aiuto per il sistema immunitario.

2) Mantenere l'intestino in regola

L'intestino è un grande alleato del sistema immunitario, perché la flora batterica che vive e cresce nell’intestino riveste un ruolo significativo nel mantenimento dello stato di salute dell'organismo. La mucosa dell’intestino è una sorta di “porta d’ingresso” che separa il mondo esterno da quello interno. È rivestita, infatti, da uno strato di microrganismi che difendono il corpo dall’ingresso e dall’insediamento di organismi patogeni dando così un grosso aiuto al sistema immunitario. Se perseguiamo uno stile di vita non corretto (alimentazione sbilanciata, eccesso di alcool e fumo, stress, intolleranze alimentari non curate) questo strato di microrganismi viene a mancare e si indebolisce la primaria barriera di difesa del nostro corpo.

3) Chiedere aiuto alla natura

Il mondo vegetale è sempre pronto a dare una grossa mano all'organismo. Un valido aiuto nel riequilibrio del sistema immunitario viene da alcune piante, vediamo quali:

  • Uncaria tomentosa: ha importanti proprietà immunostimolanti (stimola, cioè, la reattività del sistema immunitario) e immunomodulanti (modula la risposta da parte del sistema immunitario) oltre che antinfiammatorie, antivirali, antiossidanti, cicatrizzanti.
  • Echinacea: aumenta le difese immunitarie. Viene utilizzata per curare gli stati influenzali e prevenire le malattie da raffreddamento (raffreddore, febbre, mal di gola, tonsillite, tosse, bronchite).
  • Vitamina C: grazie al suo potere antiossidante innalza le barriere del sistema immunitario. Il suo apporto, inoltre, è fondamentale per la neutralizzazione dei radicali liberi.
  • Sambuco: pianta che fornisce un valido sostegno all’organismo ed al sistema immunitario, favorendo in particolare il benessere e la funzionalità delle vie respiratorie. Utile per rinforzare le difese naturali del corpo e prevenire l’insorgenza di processi infettivi e infiammatori.
  • Zinco e Rame: due microelementi fondamentali per garantire il corretto funzionamento del sistema immunitario.
  • Vitamine del gruppo B: svolgono un ruolo nella costruzione della barriera immunitaria come difesa dalle malattie. La vitamina B6 e la vitamina B12 contribuiscono al normale funzionamento del sistema immunitario. 

Nel prodotto Echinocaps immuno trovi tutti questi prodotti in sinergia per aumentare le tue difese immunitarie e prepararle ad affrontare la stagione fredda in arrivo. 

Scopri la linea della Vitamina C