OLI ESSENZIALI: nuove esperienze da regalare

OLI ESSENZIALI: nuove esperienze da regalare

Mia nonna diceva sempre che una casa profumata è una casa felice. 

Da buona emiliana mi piacerebbe fare un olio essenziale al gusto Lasagna ma purtroppo risulta un po' difficile, ci sono però, delle valide alternative che aiutano corpo e mente e che sopratutto non fanno aumentare la fame come farebbe il mio olio essenziale dei sogni.

Regalare un profumo è un gesto di amore, perchè un olio è molto di più di un semplice profumo.

L'aromaterpia prevede l'uso di oli essenziali per il benessere di mente e corpo, ognuno agisce su una sfera differente e ha molteplici benefici: approfondisci qui.

Regala dei ricordi

Quest'anno puoi scegliere gli oli essenziali che profumeranno la casa della tua amica, sorella, fratello o di chi vuoi tu. Noi ci occuperemo di creare un piccolo cofanetto che racchiuderà tutta l'esplosione di profumo che solo gli oli essenziali sanno dare.

Insieme al cofanetto troverai una piccola piastrina nella qualche potrai inserire qualche goccia di olio per profumare anche gli armadi.

Come detto nell'articolo di Martina Stellittano (che se hai perso ti lascio qui) i profumi sono in grado di rievocare i ricordi, e scatenare emozioni nuove oltre che riviverle.

 

Qualche consiglio:

- Arancio Dolce: anche chiamato olio del sorriso.  L'olio essenziale di arancio dolce è un rilassante che dona calma riscaldando cuore e mente, favorisce la creatività ed è ottimo per risvegliare l'affettività.

- Cannella: un profumo caldo e speziato, secco e dolce. è un tonico leggermente afrodisiaco utile per le persone paurose, purifica le energie e facilita l'apertura alla comunicazione.

- Lavanda: essenza leggera e dolce, un eccellente rilassante, ansiolitico aiuta a calmare l'intensità delle emozioni e in caso di instabilità emotiva è un ottimo sedativo.

Guarda tutti gli oli essenziali