LA PENNA ROSA: LA LETTURA COME HOBBY

LA PENNA ROSA: LA LETTURA COME HOBBY

27/1/21

Il tempo che si trascorre in casa è aumentato a dismisura e, soprattutto per chi ha bambini, diventa difficile riuscire a gestire le ore di lavoro e di svago in modo equilibrato.

Un buon metodo per rilassare la mente è la lettura: uno dei classici modi per rilassarsi sul divano la domenica pomeriggio o poco dopo cena, in compagnia di un buon bicchiere di vino e magari con il piacevole aroma di una candela profumata che si sparge per la stanza.

Stando comodamente a casa si può viaggiare con la fantasia e lasciarsi trasportare in epoche, luoghi e situazioni completamente diversi dalla realtà. Staccare il cervello per qualche ora aiuterà a sentirsi rigenerati e la scelta di testi è davvero ampissima.

Si può spaziare dai libri storici a quelli fantascientifici, dai trattati di psicologia e filosofia a raccolte poetiche, dai classici romanzi rosa ai generi tanto apprezzati attualmente come fantasy e urban fantasy.

Se lo spazio in casa dove sistemare i vostri beniamini rilegati scarseggia e gli scaffali della libreria in salotto straripano di libri, non ci si deve lasciar scoraggiare dal procurarsi nuovi scritti da leggere: per gli appassionati di quest'hobby è poi praticamente impossibile.

A questo scopo la tecnologia viene in aiuto; oggi infatti quasi tutti i testi sono disponibili, oltre che in formato cartaceo, anche in formato digitale: Epub, PDF ed Ebook, bisogna solo scegliere il tipo di file che meglio si adatta all'applicazione sullo smartphone o al lettore a disposizione, selezionare la modalità di lettura che aiuta a proteggere gli occhi e prepararsi ad un paio d'ore di relax.

Uno dei principali vantaggi della lettura è che abbraccia proprio tutti, grandi e piccini, laureati e non, senza alcuna distinzione. Se si vuole, chiunque può leggere.

Per migliorarsi, per crescere, per comprendere, per esprimersi meglio. Leggere arricchisce in tutti i sensi e aumenta il proprio bagaglio culturale.

Qualche consiglio?

Per sorridere e godersi qualche ora con una piacevole lettura ecco qualche proposta:

"Il magico potere del riordino" di Marie Kondo: un libro affascinante e molto divertente che illustra come il potere del riordino generi positività immediata.

L’avreste mai detto?

Non tutti gli uomini vengono per nuocere” di Federica Bosco, altro libro divertente da leggere con assoluta leggerezza, così come l'intera collana di Sophie Kinsella "I Love Shopping".

Per gli amanti del genere storico vi sono i libri di Philippa Gregory sulla dinastia Tudor, da cui sono stati tratti capolavori cinematografici come " L'altra donna del re" e serie tv come The White Queen, mentre per coloro che apprezzano particolarmente il genere fantasy-medievale oltre agli intramontabili classici (Dal Signore degli anelli a Eragon, per finire con il Trono di Spade) vi sono anche piccole chicche non molte conosciute ma che sono veri tesori nascosti, come "Il libro del Destino" di Elisa Rosso.

Infine, per i più piccoli ci sono infiniti i libri illustrati. Tra questi ne consigliamo uno particolarmente adatto a stimolare la curiosità dei bambini in età scolare, dal titolo "Alberto il drago".

"Il grande libro dei colori" è uno di questi, un fantastico viaggio nel mondo dei colori, con la ruota, le immagini dei simboli, oggetti e animali del colore corrispondente.

Piccolo blu e piccolo giallo” di Leo Lionni, grande maestro per l’illustrazione dell’infanzia che fornisce insegnamenti preziosi anche per il mondo degli adulti. 

Affronta con estrema delicatezza il tema dell’amicizia, individuandone tutte le sfumature possibili: identità, diversità, ingenuità, condivisione, libertà e multiculturalità. 

Anche per i più pigri che non vogliono avventurarsi in letture complesse ci sono libri sul fai da te, sulla cucina, sul giardinaggio, arte e comicità, molto piacevoli e di notevole aiuto.

Non fatevi scoraggiare dalla mancanza di tempo o di voglia: leggere, anche se limitatamente al week end, è una fonte di ricchezza insuperabile.

 

Buona lettura a tutti!

 

Visita il sito www.ecosalute.it e scopri la sezione libri.