LA PENNA ROSA: I GIORNI DELLA MERLA

LA PENNA ROSA: I GIORNI DELLA MERLA

20/1/21

Tra i più bei racconti per bambini vi sono le leggende, adatte a spiegare loro anche le cose più semplici: dal perché si susseguono le stagioni, al perché dopo la pioggia spunta l’arcobaleno.

Le favole, i miti, le leggende e le fiabe descrivono un mondo fantastico che i bambini apprezzano per capire meglio la realtà che li circonda.

Gennaio è uno dei mesi più freddi dell’anno e non possiamo non pensare a una leggenda in stile Frozen.

Conoscete tutti i giorni della merla?

La credenza popolare che vede i giorni della merla come i più freddi dell'anno è in contrasto con le statistiche meteo degli ultimi decenni, ma come tutte le tradizioni persiste con forza nell’immaginario collettivo.

Secondo le tradizioni legate ai giorni della Merla "se i giorni della merla sono freddi, la primavera sarà bella; se sono caldi, la primavera tarderà ad arrivare."

Anche in questo caso sono delle credenze non sempre corrispondenti alla realtà.

Ogni anno ci si chiede se tale tradizione verrà rispettata: difficile stabilirlo con esattezza perché ciò dipende da ogni singola località. Il picco di freddo non è uguale per tutte le città.

 

 

La leggenda

Una leggenda avente per protagonista una merla, spiega l’origine della locuzione “giorni della merla” come se si trattasse di una favola: i suoi personaggi sono una merla completamente bianca e la personificazione di gennaio, freddo e gelido.

Gennaio era un mese un po’ dispettoso, che si divertiva a ricoprire il terreno di neve e gelo non appena la merla si decideva a mettere il becco fuori dalla tana per procacciarsi del cibo.

Un bel giorno la merla decise di raccogliere molto cibo per affrontare il gennaio gelido al caldo nella sua tana.

Gennaio allora, che fino a quel momento durava solo 28 giorni, si indispettì e, per punire la merla, aggiunse 3 giorni molto freddi al suo mese. Presa alla sprovvista, la merla trovò un rifugio di fortuna in un camino e, terminati i tre giorni, uscì tutta nera di fuliggine segnando così il futuro piumaggio degli esemplari della sua specie.

 

 

Visita il sito www.ecosalute.it per rimanere aggiornato su tutte le promozioni invernali!