CISTITE IN VACANZA? SCOPRI COME PREVENIRLA!

CISTITE IN VACANZA? SCOPRI COME PREVENIRLA!

27/7/15

Cos’è la cistite?

Chi ha provato questo fastidioso disturbo lo ricorda bene! Si tratta di un’infiammazione della vescica causata, il più delle volte, da batteri intestinali (Escherichia coli, Enterococcus foecalis). 
Altre cause possono essere il frequente uso di antibiotici, la malnutrizione, una gravidanza e anomalie congenite. Si presenta maggiormente nei periodi di forte stress, spesso caratterizzati da diete squilibrate e disturbi del sonno, quando si verifica un calo delle difese immunitarie.

Sono le donne a soffrirne maggiormente a causa della conformazione fisica: l’uretra femminile si trova vicino al retto ed è molto più corta (circa 3-5 cm) di quella maschile (circa 13-16 cm circa): il rischio di una contaminazione da parte dei batteri fecali è più elevato nelle donne dal momento che possono più facilmente risalire l’uretra fino a raggiungere la vescica. 
La vicinanza di quest’ultima alla vagina, rende inoltre la vescica stessa più sensibile a eventuali “traumi meccanici”, per esempio durante un rapporto sessuale.


Vacanze e cistite

Si sente frequentemente parlare di cistite proprio durante le ferie… Perché? Abbiamo detto che la cistite spesso accompagna periodi di forte stress, ebbene sì… È proprio quando ci rilassiamo dal lavoro che l’organismo somatizza le tensioni accumulate durante l’anno portando disturbi di vario genere. 
A questo fattore va aggiunto che in estate, a causa del caldo, la proliferazione di batteri è maggiore.


Come evitare la cistite in vacanza? Gioca d’anticipo!


FAI ATTENZIONE AL TUO INTESTINO:

  • Previeni la comparsa di stipsi: metti in valigia una confezione di Benessere intestinale e una di Alga carrighenani: ti aiuteranno a mantenere l'intestino pulito diminuendo la concentrazione di batteri fecali, spesso causa primaria della cistite.
  • Rinforza la tua flora intestinale: Flora Vita Plus è una miscela di pre e probiotici utili a sostenere il delicato equilibrio del tuo intestino anche durante i cambiamenti.


GIOCA D'ANTICIPO... Almeno una volta l'anno!

  • Rinforza le tue difese immunitarie: puoi utilizzare l'Estratto di semi di pompelmo, ricco di composti fenolici che aiutano a combattere micosi e parassitosi dei genitali come la candida e a prevenirne la formazione. Inoltre, funge da potente antiossidante e rinforza le difese immunitarie.
  • Depura le vie urinarie: un ciclo di Uva Ursina l’anno aiuta a mantenere pulite le vie urinarie grazie alle sue proprietà antisettiche.



BEVI E MANGIA IN MODO GIUSTO!

  • Evita l’abuso di alimenti acidificanti, piccanti e molto speziati che non rientrano nelle tue abitudini alimentari. Divertiti ma senza mettere sotto stress il tuo fisico!
  • Non esagerare coi brindisi! Anche se sei in vacanza, festeggia con moderazione. L’alcol ha un’azione acidificante e infiammatoria, inoltre contiene zuccheri che aumentano lo svilupparsi di candidosi.
  • Bevi molta acqua per tenere sempre pulite le vie urinarie ed evitare il sedimentarsi dei batteri.

 

... L'IGIENE INTIMA! 

  • Lava la zona anale e quella perianale sempre dopo aver lavato gli organi genitali per evitare una contaminazione batterica, spesso causa di infiammazioni. Lavati possibilmente dopo ogni rapporto sessuale.