I TUOI COMPAGNI D'AVVENTURA IN MONTAGNA

I TUOI COMPAGNI D'AVVENTURA IN MONTAGNA

11/8/21

La vacanza in montagna è la destinazione perfetta per chi cerca un ricongiungimento con la natura o per chi desidera rimanere in forma, continuando a praticare sport. 

COSA METTERE NELLO ZAINO

Dimentichiamoci degli sci, del pattinaggio sul ghiaccio, dello snowboard per immergerci nella natura e per respirare un’aria più fresca rispetto alla città. Da sempre lo sport più praticato d’estate è il trekking in montagna

Camminare in montagna è un’attività molto amata perché è adatta a tutti, e ci permette di scoprire la flora e la fauna della località dove ci troviamo. Un’ottima occasione sia per rilassarsi sia per riscoprire le bellezze della natura. Per vivere al meglio questa attività è necessario inserire all'interno dello zaino da trekking alcuni elementi essenziali: borraccia d'acqua da riempire, attrezzatura come torcia, gps, Kway o giacca antipioggia e antivento, kit di pronto soccorso, indumenti di ricambio e del cibo come dei panini da gustare una volta arrivati a destinazione. 

Come difendersi da zanzare e insetti?

Possiamo utilizzare alcuni rimedi naturali come lOlio di Neem in foglie e lOlio essenziale di Tea Tree, che non possono mancare nello zaino da trekking.

Vacanza, montagna, boschi, olio neem, tea tree

 

L’Olio di Neem estratto dalle foglie è di facile applicazione e risulta essere un ottimo repellente per gli insetti e un ottimo cicatrizzante. Ideale da tenere nello zaino e da riapplicare durante la giornata.

Per chi invece preferisce il mondo dell’aromaterapia è possibile utilizzare l’Olio essenziale di Tea Tree dal tipico profumo balsamico donatogli dal cineolo contenuto all’interno, anch’esso un ottimo repellente. Sia da applicare a livello topico sul corpo, diluito in una crema neutra o in un olio vegetale, oppure diffuso nell’ambiente. 

Un’altra attività molto gettonata in montagna sono i percorsi in mountain bike: in salita oppure in piano, in pista ciclabile o sullo sterrato, per i più avventurosi c’è la possibilità di dilettarsi con il downhill, una nuova disciplina che prevede risalite su impianti e discese mozzafiato in mezzo ai boschi.

Come preservare le articolazioni?

La curcuma favorisce la flessibilità articolare, il benessere delle articolazioni e delle ossa. Il meccanismo messo in atto dalla curcumina contribuisce a spiegare le proprietà antinfiammatorie della pianta e la sua capacità di donare sollievo al tipico dolore osteartrosico.

Per questo se aggiunta semplicemente come spezia ai piatti aiuta a preservare la salute delle articolazioni. Nell'MSM pro active associata ad MSM (metilsulfonilmetano), glucosamina, condroitina e Artiglio del diavolo offre un supporto all'intero sistema osteoarticolare. Particolarmente utile nel caso si pratichi uno sport, come la bicicletta, che va ad affaticare particolarmente le ginocchia e le articolazioni in generale. 

montagna, bicicletta, articolazioni, curcuma