Spirulina in cucina: ecco 5 modi

Spirulina in cucina: ecco 5 modi

L'Alga Spirulina viene coltivata e consumata in Asia sia a scopo alimentare che terapeutico.

In cucina può essere utilizzata sia per ricette dolci che salate, sopratutto in frullati, succhi di frutta, latte o yogurt.

Ecco cinque ricette da condividere con chi vuoi tu!

1. Latte energizzante

Sarà sufficiente scaldare in un pentolino con un po' di latte e aggiungere qualche cucchiaio di Spirulina e mescolare.

2. Smoothie 

Insieme a frutta e verdura a cui si può aggiungere un cucchiaio di alga spirulina per renderlo ancora più ricco.

Ingredienti:

  • Una mela
  • una banana
  • qualche mirtillo
  • un litro di latte
  • un cucchiaio di Spirulina

3. Condimento di insalate

Insieme ad olio, sale e pepe, colora la tua insalata rendendola più nutriente e golosa.

4. Biscotti con spirulina, miele e noci

Ingredienti:

  • 250g di farina
  • 150g di burro
  • 2 uova
  • 100g di zucchero
  • 40g di miele
  • 80g di noci
  • 5g di spirulina
  • Bicarbonato QB
  • Sale QB
  • Cannella QB

Fai sciogliere il burro a fuoco lento e aggiungi lo zucchero, le due uova e il miele.

In un'altra ciotola aggiungere farina setacciata, due cucchiaini di bicarbonato, un pizzico di sale e un pizzico di cannella.

Unisci le due ciotole e mescola.

Unire poi le noci, la spirulina e omogenizzare il tutto.

Crea le forme che più preferisci e mantienile in frigorifero.

Fai scaldare il forno a 160 gradi per la cottura saranno necessari 30 minuti.

5. Barrette proteiche e energetiche

L'alga spirulina è un ottima fonte proteica che può essere utilizzata nella produzione di barrette energetiche e proteiche. 

Ingredienti

  • 250 Fiocchi di avena
  • 150 Miele
  • 100 Farina di cocco
  • 50 Granella di pistacchi
  • 15 Cioccolato fondente (o gocce di cioccolato)
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 5 g di Spirulina

Fare scaldare il miele a fuoco lento, aggiungere i fiocchi d'avena e la granella di pistacchio. Aggiungere la farina di cocco, l'olio e le gocce di cioccolato.

Mescolare tutto il composto.

Versarlo in una teglia rettangolare, livellare il composto con il dorso del cucchiaio e infornare a forno statico a 150° per circa 30 minuti.