UNGHIE (DEBOLEZZA)

Ordina e filtra
Home UNGHIE (DEBOLEZZA)

Le unghie fragili sono una condizione che si manifesta con alterazioni nella forma e nella struttura della loro superficie; esse appaiono fragili, facili alla rottura e alla scheggiatura. Può accadere che siano visibili righe verticali od orizzontali e che gli strati che compongono l’unghia tendano a sfaldarsi in corrispondenza di queste.
La fragilità può essere transitoria, come effetto di condizioni esterne e temporanee o l’uso di prodotti chimici aggressivi, oppure persistente perché legata a patologie come ipo e ipertiroidismo.

Nel caso di una fragilità transitoria molto spesso si tratta di un segno di carenze vitaminiche o minerali.

Per rinforzare le unghie fragili è possibile ricorrere ad integrazioni a base di sali minerali come magnesio, zinco, calcio, zolfo e vitamine; in caso di debolezza dovuta a recenti affezioni dermatologiche o micotiche, una volta risolte è possibile utilizzare a prodotti a base di estratti vegetali come l’olio di Neem, che oltre ad avere proprietà antisettiche ha anche un’azione benefica su pelle e annessi cutanei.