OCCHIAIE

Ordina e filtra
Home OCCHIAIE

Le occhiaie si presentano come aloni di colore grigio-bluastro nella zona oculare. Normalmente compaiono in seguito a carenze di sonno, ma anche l’invecchiamento può essere una delle cause; esso provoca l’assottigliamento dell'epidermide in questa zona particolarmente delicata, a causa di una minor produzione di collagene e di elastina che sono normalmente presenti nel derma.

Anche la predisposizione familiare può essere uno dei fattori determinanti per la comparsa delle occhiaie; in particolare chi ha la carnagione più chiara o la pelle più sottile potrebbe presentare occhiaie più manifeste.

Ritenzione idrica o disidratazione sono altrettanto influenti: la ritenzione di liquidi può causare un dilatamento dei vasi sanguigni nella zona perioculare. Di contro, anche una scarsa assunzione di acqua nel corso della giornata potrebbe rendere ancora più evidenti le occhiaie, a causa dell’assottigliamento della pelle.

Quali sono i rimedi naturali contro le occhiaie? Prima di tutto assicurarsi un adeguato riposo e seguire un regime alimentare equilibrato e ricco di alimenti contenenti sostanze antiossidanti, che migliorano lo stato dei vasi sanguigni; anche bere molta acqua aiuta, poiché mantiene la pelle elastica e idratata. Inoltre sostanze naturali che favoriscono il drenaggio dei liquidi corporei e l’eliminazione di scorie e tossine (come bardana, acetosa, ortica, carciofo, cardo mariano e verga d’oro) sono un valido alleato per alleviare questo disturbo.