NASO CONGESTIONE

Ordina e filtra
Home NASO CONGESTIONE

La congestione nasale viene definita anche ostruzione nasale o, più comunemente, “naso chiuso”, ed è un disturbo molto frequente, specialmente nella stagione invernale, che colpisce appunto le prime vie respiratorie.

È dovuto alla presenza di grandi vene nella mucosa nasale; in caso di infezioni o allergie, si instaura un’infiammazione della mucosa che porta alla dilatazione di queste vene (dette seni venosi), che possono anche arrivare ad ostruire le piccole cavità nasali, impedendo il normale flusso d’aria e rendendo quindi più difficoltosa la respirazione.

 In questi casi i seni venosi possono contrarsi e dilatarsi ciclicamente, anche più volte al giorno, e questo spiega perché la sensazione di congestione nasale può variare durante la giornata e interessare anche una sola narice per volta. A volte la congestione nasale può essere associata all’accumulo di muco all’interno delle cavità nasali, a causa di un meccanismo protettivo attuato dall’organismo che ne aumenta la produzione al fine di intrappolare polvere, microrganismi e agenti esterni.

Possono risultare utili prodotti naturali contenenti erbe ad azione balsamica, da applicare localmente o da utilizzare per suffumigi, in grado di dare sollievo alle prime vie respiratorie.