FAME NERVOSA

Ordina e filtra
Home FAME NERVOSA

La fame nervosa è un termine comune per definire quello che gli studiosi del comportamento alimentare definiscono EATING EMOZIONALE: è un fenomeno causato da un impulso che porta a consumare cibo in modo automatico e compulsivo.

Si tratta di una fame non fisiologica ma dovuta a meccanismi “nervosi”, ossia psichici. Solitamente è caratterizzato da stati emotivi quali tristezza, rabbia, disagio per difficoltà lavorative o private. Il nervosismo si manifesta con una sorta di voracità, di esagerazione nella quantità e qualità dei cibi ingeriti: quando questo tipo di fame arriva, non si tende semplicemente a mangiare, ma ci si “abbuffa”.

Per liberarsene è necessario innanzitutto trovare l’origine psichica, senza voler ricercare ad ogni costo cause e rimedi esterni; come fare però per contrastarne gli immediati effetti mentali e fisici? Alcuni prodotti naturali, contenenti estratti vegetali in grado di agire sul benessere fisico e mentale e sul metabolismo (quali rhodiola, centella asiatica, lavanda, camomilla, aswaghanda e valeriana) possono essere d’aiuto.