ALLERGIA

Ordina e filtra
Home ALLERGIA

Con il termine allergia si intende un’alterata ed esagerata risposta del sistema immunitario.

Normalmente questo si attiva quando l’organismo viene a contatto con una o più sostanze dall’ambiente esterno che sono potenzialmente pericolose; nel caso di una manifestazione allergica  il sistema immunitario reagisce in modo eccessivo a quelle che sono sostanze di uso e consumo comune (per esempio: polline, polveri, peli di animali, alimenti, composti chimici, metalli, farmaci ecc.), che non creano nessun disturbo alla maggior parte degli altri individui.

L’organismo dell’allergico riconosce in tali sostanze estranee un pericolo per la propria integrità, le combatte producendo anticorpi in modo superiore al normale e dando così origine a sintomi principalmente di tipo cutaneo (orticaria, pomfi), respiratorio (asma, rinite), oculare (congiuntivite) e intestinale.