COME PREPARARSI AL VACCINO CON LA ZEOLITE

COME PREPARARSI AL VACCINO CON LA ZEOLITE

7/7/21

La Zeolite è un minerale di origine vulcanica caratterizzato da una struttura cristallina che presenta dei pori interni regolari. Sono proprio questi pori che sono utili all’organismo poiché, riuscendo ad assorbire e trattenere al loro interno le sostanze dannose, al momento dell’espulsione del minerale lo ripuliscono e lo disintossicano da tutto.

Il termine zeolite (pietra che bolle) deriva dal greco zein, “bollire” e da lithos, “pietra”, ed è stato usato per la prima volta dallo studioso svedese Axel Fredrik Cronstendt. Questo scienziato, dopo aver riscaldato la pietra, riscontrò immediatamente che, nonostante sembrasse completamente asciutta alla vista e soprattutto al tatto, essa conteneva acqua al suo interno. Quest’ultima infatti era rimasta ben intrappolata nei pori e, soltanto grazie al calore, era riuscita a sprigionarsi sotto forma di vapore acqueo.

Per questo è in grado di assorbire ingenti quantità di tossine, metalli pesanti, virus, batteri, sostanze chimiche provenienti dagli alimenti (soprattutto se provenienti da un’agricoltura nella quale si utilizzano pesticidi e concimi).

La struttura molecolare a nido d’ape è caratterizzata da una carica negativa che permette di legare ed attrarre le sostanze dannose. Il composto ottenuto viene poi metabolizzato dal fegato ed eliminato.

BENEFICI SUL SISTEMA IMMUNITARIO

Grazie alle sue proprietà chelanti ha degli effetti molto potenti sul sistema immunitario. In particolare la sua assunzione permette di favorire l'aumento nel corpo il numero di cellule T (linfociti) e di macrofagi. Cellule molto importanti per l’immunità innata e l’immunità acquisita, in grado di proteggerci dall'attacco di microrganismi patogeni.

POST VACCINO

Per questo risulta molto utile in questo momento storico, in cui dopo le vaccinazioni è necessario eseguire una pulizia dell'organismo. Lo prepara  al meglio a ricevere la vaccinazione e a rispondere al meglio producendo una migliore risposta immunitaria.

DISINTOSSICANTE

Per questa sua attività disintossicante sia la mente che il corpo ne possono trarre numerosi benefici e perciò risulta molto utile in caso di disturbi come:

  • difficoltà digestive
  • diminuzione di concentrazione
  • senso di stanchezza
  • spossatezza generale
  • emicrania
  • sbalzi d'umore
  • stress
  • eruzioni cutanee
  • psoriasi

Aiuta anche a ripristinare il livello del pH, grazie al suo potere alcalinizzante e a risanare le pareti intestinali danneggiate migliorandone la permeabilità. 

Eliminando le tossine e i composti di scarto, aiuta anche a migliorare la funzione dei reni, rimuovendo l'eccesso di urea e creatinina.

E' un ottimo prodotto anche per gli sportivi dato che è in grado di migliorare la resistenza fisica e ridurre l'acido lattico. 

Zeolite