RITROVA LA PUREZZA DEL GIGLIO

RITROVA LA PUREZZA DEL GIGLIO

5/5/21

Il giglio, lilium, appartiene alla famiglia delle Liliaceae ed è originario della Siria e della Palestina. Ne esistono di molte varietà e colori.

La più conosciuta ed apprezzata è il lilium candidum di colore bianco che viene rappresentato spesso in molte opere d’arte, Il pittore Tiziano Vecellio lo raffigura nell’Annunciazione come il fiore offerto dall’arcangelo Gabriele a Maria.

I fiori sono composti da 6 petali e sono spesso riuniti in numerose infiorescenze su lunghi steli.

STORIA E SIMBOLOGIA

Viene anche chiamato giglio di Sant'Antonio, giglio della Madonna o giglio di San Luigi perché è un simbolo di purezza, castità e bontà. E' uno dei simboli con cui è tradizionalmente raffigurato sant'Antonio da Padova.

Anche per gli Antichi Greci il giglio aveva un significato particolare, sempre legato alla purezza e alla fedeltà: sembra infatti che i sacerdoti posassero un giglio sul capo delle spose durante le cerimonie nuziali, come simbolo di devozione e rispetto reciproci, tant’è che ancora oggi si utilizza come fiore ufficiale per festeggiare il sesto anniversario di matrimonio.

Regalare un giglio vuol dire molto per la persona che lo riceve: il donatore, infatti, afferma di apprezzare le qualità legate alla purezza d’animo del ricevente.

DEPURAZIONE

In analogia con il fiore del giglio, simbolo di purezza, ritrova la purezza ed il candore di un corpo reattivo  attraverso una depurazione totale dell’organismo. 

Il mix bilanciato Clark è un composto officinale realizzato secondo la formulazione originale della dottoressa Hulda Clark. La base di questa tintura è formata da Mallo verde di noce, Artemisia-Assenzio e Chiodi di Garofano.  

Il mallo verde di noce sostiene l’organismo nella sua funzione digestiva ed in particolare supporta l’apparato digerente. La presenza della sostanza dello juglone, principio attivo, contribuisce la funzionalità del transito intestinale ed aiuta particolarmente chi soffre di gonfiore addominale e fermentazioni intestinali, causati spesso da un’alimentazione errata e disordinata  che porta ad un accumulo di tossine.

L’artemisia-assenzio le sue principali proprietà sono: coleretica, colagoga (favorisce la secrezione biliare), eupeptica (facilita la digestione), emmenagoga (favorisce e regola il flusso mestruale), febbrifuga, vermifuga.

I Chiodi di garofano esercitano la loro azione prevalentemente a livello intestinale regolarizzandone l'attività e favorendo l'eliminazione dei gas,

La formula è potenziata dalla presenza di Bardana e Olivo in foglie.

La bardana ha un’azione depurativa a livello della pelle, grazie anche alla sua funzione drenante che agevola l’eliminazione delle tossine.

L’olivo in foglie risulta essere molto efficace per il benessere della circolazione. In particolare è un vasodilatatore e permette di rendere migliore l’aspetto di tuta la pelle del nostro corpo, perché permette un’ossigenazione migliore.