SCONFIGGI EFFICACEMENTE GLI ATTACCHI DI FAME!

SCONFIGGI EFFICACEMENTE GLI ATTACCHI DI FAME!

Siamo solo al secondo articolo della nostra rubrica perciò la tua motivazione sarà ancora altissima, ma l’attacco di fame è subdolo e ti coglie nei momenti di debolezza, quando sei triste o stanco e sei disposto a “coccolarti” con una porzione XL di gelato o un pacchetto di patatine.

Ma la consolazione tramite il cibo dura molto poco, purtroppo subentrano immediatamente i sensi di colpa, annientando la spinta motivazionale che ti serve per rimetterti in forma e migliorare il tuo stile di vita.

Impara a resistere agli attacchi di fame, ti aiuterà a vedere prima i risultati desiderati, a rimanere motivata e orgogliosa della tua forza di volontà!

 

ECCO ALCUNI CONSIGLI ANTI-ATTACCO DI FAME:

1. Il più banale, ma essenziale: non comprare merendine e dolciumi, evita di crearti tentazioni inutili. Non valgono le scuse tipo: “Ma piacciono tanto ai bambini” non fanno bene neanche a loro!

 

2. Quando il senso di fame, tra un pasto e l’altro, diventa più intenso… prova ad eluderlo bevendo. Puoi prepararti una tisana gustosa con pezzi di frutta e verdura essiccata. Appena le temperature si alzano puoi bere il tè al limone freddo (fatto in casa) o un semplice bicchierone d’acqua insaporito con una fetta di lime o qualche fogliolina di menta o melissa.

 

3. Distogli l’attenzione della tua mente dal cibo, facendo una passeggiatina di 10 minuti o un’attività che assorba completamente la tua attenzione. Annienta la fame da noia con la musica: metti la tua canzone preferita e balla!

 

4. Se trascorri fuori casa tutta la giornata preparati delle merende sane e sfiziose a base di yogurt, kefir, frutta o verdura cruda. Un ottimo alimento che placa efficacemente la fame è la frutta secca (fino a 30 g al giorno).

 

3 MERENDA SFIZIOSE, SCACCIAFAME!

Ognuna di queste ricette può essere gustata a casa oppure preparata in un vasetto di vetro con coperchio a vite che puoi comodamente portare con te. Queste combinazioni soddisfano il palato e lo stomaco con meno di 200 calorie.

  • 50 g di ricotta, un cucchiaino di miele e un cucchiaino di fiocchi d’avena.
  • 50 g di yogurt bianco magro, qualche mandorla e una banana tagliata in piccoli pezzi (oppure due cucchiai di frutti di bosco).
  • 50 g di yogurt bianco magro, una pera tagliata in pezzi e due cubetti di cioccolato fondente, ridotti in scaglie.

 

Buona merenda!