SAN VALENTINO

SAN VALENTINO

Tra pochi giorni è San Valentino, le giovani coppie colgono l’occasione per scambiarsi teneri doni, I mariti più attenti tornano a casa con un mazzo di fiori… ma spesso le coppie più longeve dimenticano e ignorano l’evento. Forse perché la festività si è caricata di eccessivo significato commerciale e improvvisamente le vetrine e le pubblicità si riempiono di cuori e colombi, spingendo all’acquisto di gioielli, profumi e cioccolatini.

 

Allora festeggiamo un San Valentino all’insegna del reale sentimento!

Perché non cogliere l’occasione di questa festività per ascoltarsi, coccolarsi e ricordare i reali motivi per cui la coppia si è formata e ancora resiste, nonostante le mille peripezie a cui la vita ci espone.

 

DOVE E COME FESTEGGIARE?

Il tempo, ormai, è il dono più prezioso. Il tempo da dedicare a ritrovarsi e riscoprirsi, in un romantico B&B in montagna o semplicemente nel salotto di casa, spegnendo smartphone, televisione e pc.

Un grande classico è il soggiorno alle  terme o un percorso di coppia in una spa, magari approfittando di un trattamento nuovo e mai provato prima.

Il romanticismo può sprigionarsi anche durante una visita ad una delle bellissime città d’arte italiane: un giro in centro, un aperitivo e una visita al museo o a un palazzo storico.

Per i più originali è possibile calarsi in un gioco di ruolo in cui rivivere il film preferito, per ritrovare il divertimento e la complicità.

In ogni caso, la cena romantica non può mancare, sia che si scelga di preparare un elaborato menù a quattro mani nella propria cucina, sia che si scelga un bellissimo ristorante mai visitato prima.

 

È fondamentale ritrovare la fisicità e la sensualità… magari partendo da un rilassante massaggio al profumo di cannella.