LE MOSSE VINCENTI PER RITROVARE LA FORMA

LE MOSSE VINCENTI PER RITROVARE LA FORMA

28/4/21

Le riaperture delle palestre e l'uscita parziale da questo lockdown generale ci lasciano pensare alla possibilità di tornare ad allenarsi e rimettersi in forma.

Per non lasciare questo pensiero solo come un proposito è bene porsi degli obiettivi e imporsi una strategia basata su cinque mosse vincenti:

1) Darsi il tempo. Come dice il detto “Roma non fu fatta in un giorno”, per questo bisogna avere pazienza e compiere passi graduali e lenti per adottare un nuovo stile di vita. Che sia un cambiamento di dieta, l’iscrizione in palestra, tutto richiede tempo per farlo diventare un’abitudine.

2) Vivi i tuoi errori e fallimenti come dei passi essenziali per apprendere. Tutti i più grandi imprenditori conoscono bene questo punto, infatti sanno che un momento non del tutto positivo permette di acquisire un bagaglio prezioso per conoscere i propri punti deboli.

3) Trova le giuste motivazioni: che siano grandi motivazioni o piccole, senza è difficile continuare.

4) Se vuoi essere sicuro di raggiungere la tua meta, occorre che la strada da percorrere sia divertente o gratificante.

 

5) Una quinta mossa vincente può arrivare anche dall'assunzione di alcuni integratori che possano aiutarti ad affrontare questo percorso, come: 

  • Bromelina: enzima ricavato dal gambo dell’ananas, sostiene la funzionalità del microcircolo e rallenta la comparsa della cellulite. Favorisce il drenaggio dei liquidi corporei contrastando la ritenzione idrica

 

  • Alka Kelp: alga marina che aumenta il metabolismo basale e stimola l’organismo a bruciare i grassi di riserva, in particolare quelli accumulati sul girovita. Ricca di iodio, magnesio, calcio e potassio dona energia durante il cambio di stagione.

 

  • Glucomannano: fibra alimentare senza glutine che aiuta a controllare la fame donando senso di sazietà. Riduce inoltre l’assorbimento di zuccheri e grassi. Riduce l’assimilazione dei carboidrati e favorisce l’assorbimento dei trigliceridi e del colesterolo.

 

  • Inulina: è uno zucchero prebiotico che nutre la flora batterica intestinale. L’inulina ha un’influenza positiva sul metabolismo, lo accelera e favorisce un maggiore consumo di calorie. Dona sazietà e diminuisce gli attacchi di fame.