CREA LA MAGIA CON GLI OLI ESSENZIALI

CREA LA MAGIA CON GLI OLI ESSENZIALI

23/12/20

Quest'anno pranzi, cene e danze in compagnia saranno da evitare, ma questo non vuol dire che non si possa festeggiare comunque e in grande stile.

La cosa fondamentale è ricreare l'atmosfera giusta: ravvivare l'ambiente casalingo e rivisitarlo in chiave natalizia quando poche persone avranno l'occasione di vederlo potrà sembrare una perdita di tempo, ma in realtà aiuterà a sentire maggiormente lo spirito del Natale in quest'occasione così particolare.

 

Da dove iniziare?

L'albero, con tutte le sue palline e i suoi festoni, è ormai pronto da qualche settimana, le luci sono appese, le decorazioni sono state applicate...cos'altro occorre per conferire alla casa un clima di festa e renderla un nido caldo e confortevole, in cui passare questi giorni godendosi l'inverno e la magia del Natale in totale relax?

L'atmosfera: profuma la casa con arancia e cannella

 

 

Diffondere in casa essenze tipicamente invernali, come ad esempio l'arancia abbinata alla cannella, può contribuire a donare all'ambiente un'atmosfera calda e rassicurante, che rimanda alle tranquille giornate d'inverno trascorse in famiglia, magari davanti ad un caminetto acceso a sorseggiare una tisana

A questo scopo è possibile optare per una fragranza più leggera, magari ponendo delle scorze d'arancia (sui cui è stata strofinata della cannella in polvere), su termosifoni, stufe o cappe dei caminetti, oppure per un profumo più intenso ed avvolgente, percepibile in tutta casa, sfruttando gli oli essenziali.

Questi possono essere utilizzati in un diffusore (ve ne sono moltissimi tipi in commercio: elettrici, a fiamma o ad ultrasuoni, ognuno caratterizzato da materiali, design e funzioni accessorie diverse), in un classico umidificatore oppure applicandone poche gocce su un panno posato sui caloriferi. 

Il profumo sprigionato non solo contribuirà a creare l'atmosfera adatta, ma avrà anche tutti i benefici riconosciuti dell'aromaterapia: si tratta infatti di due essenze energizzanti, ma anche riscaldanti, che rassicurano e fanno sentire coccolati.

Per avere gli ambienti costantemente pervasi da una scia olfattiva speziata ed agrumata, è possibile anche creare un proprio spray per i tessuti d'arredo, completamente al naturale, aggiungendo alcune gocce di olio essenziale di arancio dolce e di cannella ad uno spruzzino pieno a metà d'acqua distillata e vaporizzare il liquido su coperte, tende, plaid e cuscini. 

Riscalda la tua casa con gli oli essenziali naturali: prova l'olio essenziale di arancio dolce abbinato all'olio essenziale di cannella.

E per dare un tocco personale e profumato sfruttando sempre questo classico abbinamento, è possibile sbizzarrirsi anche con il fai da te. E' sufficiente tagliare a rondelle un'arancia, spolverizzare queste ultime di cannella e, unendole con del filo, creare una decorazione da appendere; magari arricchita da stecche di cannella decorate con nastrini rossi e dorati.

 

Arancia e cannella...anche a tavola!

Indecisione su cosa proporre in famiglia di gustoso ma allo stesso tempo leggero, che non appesantisca dopo pietanze eccessivamente caloriche?

La cannella vanta, tra le sue proprietà, quella di stimolare e facilitare la digestione: perchè non utilizzarla dunque per dare un tocco di particolarità alle classiche arance?

Basta tagliare un'arancia prima a fette e successivamente ridurre queste in triangolini, disporli su un piatto (per un tocco artistico è possibile anche disporli lievemente sormontati l'uno all'altro) e spolverare con cannella in polvere e zucchero in granella.

Questo mix risulterà utile sia per facilitare la digestione sia per rinfrescare la cavità orale dopo un pasto non propriamente "light".