RICETTA: ENERGY DRINK IDEALE

RICETTA: ENERGY DRINK IDEALE

28/7/21

La banana è il frutto amato dagli sportivi, sicuramente ti sarà capitato di vedere un giocatore di tennis che durante la pausa tra un set e l’altro mangia una banana.

Uno degli episodi più noti nel mondo dello sport è quello che riguarda il famoso tennista Americano Michael Chang che durante il match al Roland Garros del 1989, contro Ivan Lendl, arrivato al quinto set e colpito da crampi, divorò una banana dietro l’altra.

È una grande alleata della performance sportiva e può essere consumata sia prima che dopo l’allenamento o l’attività agonistica.

Perché?

La banana è un frutto gustoso e ricco di proprietà benefiche. Dal punto di vista nutrizionale la banana è un’eccellente fonte di energia facilmente assimilabile (una banana da 200g fornisce circa 130 kcal e oltre 30g di carboidrati). È celebre per la sua alta quantità di potassio utile per combattere l’ipertensione, contrastare l’insorgere della fatica e prevenire i crampi muscolari. Non mancano le vitamine, soprattutto alcune del gruppo B e la vitamina C.  Grazie al suo contenuto di triptofano, che é convertito dall’organismo in serotonina (l’ormone del buonumore), questo frutto vanta anche blande proprietà antidepressive.

Per gustare il frutto come una bevanda gustosa ecco una semplice ricetta.

INGREDIENTI

  • 1 banana matura
  • 30 g di mandorle sgusciate
  • 1 vasetto di yogurt vegetale (125 ml)
  • Una manciata di fiocchi d'avena
  • 1 cucchiaio di semi di lino tritati
  • 250 ml di latte di mandorle

PROCEDIMENTO

Inserire tutti gli ingredienti all’interno di un frullatore potente. Successivamente versare il contenuto all’interno di un bicchiere e decorare anche con delle mandorle in superficie.

Questo frullato ricco di proteine vegetali è ideale da consumare al mattino come se si trattasse di un vero e proprio energy drink per iniziare al meglio la giornata. Al mattino accompagnato ad una fetta di pane integrale completa la colazione.