PANNA COTTA CON SALSA AL RIBES

PANNA COTTA CON SALSA AL RIBES

21/10/20

La panna cotta è un goloso dolce al cucchiaio, semplice e raffinato, amato da grandi e bambini ed adatto ad ogni occasione. Questo dolce delicato può essere arricchito da diversi tipi di salse. Qui vi viene proposto in una versione al cocco ed accompagnato da una salsa al ribes, che con il suo gusto leggermente asprigno compensa perfettamente la dolcezza della panna aromatizzata al cocco.

Non vi resta che leggere la ricetta e cimentarvi ai fornelli!

 

INGRENDIENTI

 

Per la panna cotta al cocco:

  • Panna fresca liquida 400 ml (per gli intolleranti al latte vaccino è possibile utilizzare della panna di soia)
  • Latte di cocco 400 ml
  • Gelatina in fogli 10 g
  • Zucchero 120 g
  • 1 bacca di vaniglia o 1 bustina di vanillina

Per la salsa al ribes:

  • Ribes nero 200 g
  • Zucchero a velo 20 g
  • Succo di limone 20 ml

Per decorare:

  • 6 bacche di ribes nero
  • Qualche fogliolina di menta
  • Cocco rapè a piacere

 

 

PROCEDIMENTO

  • Mettete per 10 minuti in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda
  • Nel frattempo fate riscaldare la panna in un pentolino, senza farla bollire. Quindi aggiungere il latte di cocco e lo zucchero, mescolando bene con le fruste.
  • Strizzate la gelatina in fogli e unitela alla panna e al latte, mescolando bene fino a quando non si sarà sciolta completamente e non avrete eliminato eventuali grumi.
  • Spegnete il fuoco e preparare 6 stampini (da circa 150 ml), bagnandone leggermente l’interno con acqua.
  • Riempite fino all’orlo gli stampini con il composto di panna cotta e mettete a rassodare in frigorifero dalle 3 alle 5 ore; nell’attesa preparate la salsa al ribes.
  • Cuocete in un pentolino le bacche di ribes con lo zucchero a velo e il succo di limone per circa 5 minuti
  • Trasferite lo sciroppo ottenuto in un mixer; frullate tutto e filtrate con un colino la salsa ottenuta, per renderla liscia e omogenea. Mettete da parte fino a quando la panna cotta si sarà rassodata.
  • Quando la panna è compatta, estraetela delicatamente dagli stampini. Potete aiutarvi percorrendo il perimetro interno degli stampini con una lama e immergendo ¾ di ogni stampo per qualche secondo in acqua calda. Provate anche qualche colpetto leggero per farla fuoriuscire.
  • Sformate le panne cotte su un piatto e con un cucchiaio depositate un po’ di salsa al ribes in cima ad ognuna.
  • Decorate le vostre panne cotte aggiungendo sulla sommità una bacca di ribes e una fogliolina di menta. Se non vi piace la menta, potete in alternativa decorare con del cocco grattugiato.

 

Nota: se riscontrate difficoltà ad estrarre le panne cotte dagli stampini, potete anche guarnirle e consumarle direttamente all'interno di essi. Se le preparate per un'occasione speciale, scegliete dei contenitori dall'aspetto elegante.

Questi dolci vanno consumati appena fatti o, in alternativa, dopo averli conservati in frigorifero per un giorno al massimo, in modo da apprezzarne sia il mix di sapori che la morbida consistenza.

Provateli e...Buon appetito!