LE TUE DIFESE PARTONO DA UN INTESTINO SANO

LE TUE DIFESE PARTONO DA UN INTESTINO SANO

23/9/20

 

Gli apparati del corpo umano non devono essere considerati come funzionali a sé stessi, ma come unità operative che agiscono in sinergia per il benessere dell’intero organismo. 

Negli ultimi anni in particolare è stata evidenziata in numerosi studi l’importanza dell’intestino nel mantenimento dell’equilibrio non solo dei processi metabolici, ma anche e soprattutto di quelli relativi al sistema immunitario. E' utile ricordare anche il principio aromaterapico per cui  le esperienze emotive negative possono riflettersi in fastidi a carico del sistema intestinale.

I benefici di un intestino sano si riflettono a livello del sistema immunitario.

A livello intestinale infatti sono presenti delle masse di tessuto linfoide associato alle mucose, definite con l’acronimo inglese GALT (Gut Associated Lymphoid Tissue), simili a quelle presenti anche in altre sedi corporee, come ad esempio le tonsille a livello della gola; esse hanno proprietà difensive nei confronti dell’attacco di microrganismi patogeni. Le cellule presenti in queste masse tissutali hanno la funzione di riconoscere sostanze estranee, inglobandole al fine di organizzare risposte immunitarie efficienti.

Un altro ruolo di primaria importanza per un corretto mantenimento delle difese, sempre a livello intestinale, è svolto dal microbiota qui residente. I batteri “buoni” presenti nel colon infatti, oltre a svolgere azioni essenziali per l’organismo (come la digestione e l’assorbimento di alcuni nutrienti e la produzione di alcune vitamine B e K), sono importanti anche per contrastare l’eventuale insediamento di microrganismi patogeni nell’intestino, grazie a dei meccanismi competitivi.

 Il microbiota si sviluppa già durante la gravidanza e poi, al momento della nascita, il neonato viene a contatto con parte dei batteri materni e ambientali, diversificandosi durante lo sviluppo. Molti studi hanno dimostrato come questa colonizzazione batterica, nei primi 3 anni di vita, sia determinante per lo sviluppo del sistema immunitario: durante questo periodo infatti esso “impara” a funzionare anche grazie all’interazione con il microbiota intestinale, che funge da vera e propria palestra per le difese immunitarie, determinando una maggiore o minore suscettibilità a patologie o infezioni nella vita adulta.

Questo ruolo centrale della flora intestinale nello sviluppo del sistema immunitario e soprattutto nella regolazione della sua funzione non dovrebbe sorprendere, se si tiene conto del fatto che la mucosa intestinale è la superficie dell’organismo maggiormente a contatto con batteri, virus, parassiti e composti chimici, escludendo la pelle.

L’insieme di queste due difese che operano in sinergia per garantire un sistema immunitario efficiente e funzionale prende il nome di barriera intestinale.

 

Come nutrire questa barriera ed avere un sistema immunitario efficiente?

Nei Paesi occidentalizzati il largo uso di terapie antibiotiche, lo stile alimentare troppo ricco di cibi processati e l’abbondante utilizzo di prodotti disinfettanti per l’igiene ha portato ad una diminuzione della diversità microbica necessaria a mantenere una risposta immunitaria equilibrata, oltre a provocare diversi fastidi a livello gastrointestinale.

È possibile però promuovere il benessere dell’intestino utilizzando prodotti completamente naturali.

 

 

 

Un’accurata depurazione dell’intestino può essere utile in casi di disturbi intestinali e gonfiore addominale; l’eliminazione delle tossine infatti, oltre a costituire una buona base per le difese, consente spesso di eliminare questi disturbi. A questo scopo l’assunzione di un prodotto come Mix Bilanciato Clark Potenziato, a base di estratti vegetali di mallo verde di noce, bardana, artemisia, aloe e chiodi di garofano può risultare un valido alleato. La combinazione di queste erbe promuove inoltre le funzioni digestive e intestinali.

Scopri il Mix Bilanciato al Clark al 10%

 

Anche l’Alga Carrighenani costituisce un valido aiuto per eliminare le scorie dall’intestino e regolarizzare le funzioni dell’apparato gastrointestinale: in più risulta utilissima per contrastare stitichezza e irregolarità intestinali. Possiede anche proprietà antinfiammatorie: per questo risulta  indicata in caso di coliti o colon irritabile ed in tutti quei casi in cui è necessario un’azione lenitiva e protettiva sulla mucosa intestinale.

Approfitta dell’offerta Alga Carrighenani al 20%

 

In caso di alterazioni della flora intestinale e disturbi ad essa associati è possibile ricorrere ad un’integrazione con prebiotici e probiotici, che aiutano a riequilibrare il microbiota. Floravita Plus contiene questo mix di fermenti lattici, risulta utile nei casi di squilibri intestinali (dovuti ad esempio a terapie antibiotiche) ed è arricchito con vitamine B1, B2 e B6 che vanno a potenziare ulteriormente il sistema immunitario.

Approfitta di Floravita Plus scontato al 1+1

 

Un toccasana per l’intestino si può ritrovare anche nel Benessere Intestinale, a base di estratti di Papaya, Guar, Melissa, Ananas, Aloe e Malpgihia punicifoglia. È utile per contrastare meteorismo, flatulenza e irregolarità intestinali; gli estratti di ananas e aloe in particolare favoriscono il transito intestinale senza indebolire la muscolatura intestinale responsabile della peristalsi, mentre l’estratto di Malpighia aiuta a potenziare le difese immunitarie grazie al suo ricco contenuto in vitamina C.

Non perdere il Benessere Intestinale in offerta al 20%