MENOPAUSA: UNA SECONDA PRIMAVERA

MENOPAUSA: UNA SECONDA PRIMAVERA

4/12/19

Nella vita di una donna la menopausa è un periodo di transizione piuttosto delicato che con le giuste attenzioni può essere affrontato in maniera serena e positiva.

Quando si parla di menopausa ci si riferisce comunemente al periodo che parte dall’ultima mestruazione. In realtà dal punto di vista clinico, però, la menopausa rientra in una finestra temporale più ampia detta “climaterio” e che inizia già alcuni anni prima della completa scomparsa del ciclo mestruale.

Di solito si manifesta tra i 45 e i 55 anni d’età, mentre se insorge prima dei 40 si parla di “menopausa precoce".
Gli sconvolgimenti ormonali e ciò che ne deriva, comportano non solo un cambiamento fisico ma anche psicologico ed emotivo che possono essere affrontati più o meno serenamente.

Il progressivo calo della produzione di ormoni femminili scatena una serie di sintomi fisici fastidiosi come le caldane, l’aumento di peso, la fragilità delle ossa e del tratto urinario, ma anche disagi psicologici che spezzano l’equilibrio emotivo come sbalzi d’umore, insonnia, irritabilità, calo del desiderio sessuale etc.

I sintomi sono soggettivi e soggettiva è anche l’intensità. Non tutte le donne reagiscono allo stesso modo a questo cambiamento naturale: alcune lo percepiscono come un nuovo risveglio, una sorta di seconda primavera come amano definire in Cina, altre la vivono come una limitazione del proprio ruolo di donna e madre.

Ma è davvero cosi?

Se i sintomi vengono ingigantiti e se la donna vede questa fase in modo negativo. Se l’approccio è diverso, invece, diversa è la percezione di questo periodo.
Se la mente è positiva tutto cambia!

La menopausa è stata associata per anni alla vecchiaia, alla decadenza della donna, contribuendo in questo modo ad alimentare una percezione negativa nelle donne. In realtà come ogni altra stagione della vita, anche la menopausa ha i suoi lati positivi perché conduce la donna in una sfera tutta nuova, più saggia e ricca di esperienze.  Per questo va vissuta al meglio come una nuova occasione di crescita personale.

NORMAL PAUSA si rivela un amico delle donne per affrontare al meglio questo periodo di cambiamento. Si tratta di un composto officinale, naturale al 100%, a base di estratti specifici che “replicano” l’azione degli ormoni femminili attraverso composti fito-estrogeni vegetali.

 

Per gli sbalzi d’umore e l’ansia sono preziosi il Luppolo e il Biancospino che contrastano l’insonnia, l’irrequietezza e il nervosismo.

Il Trifoglio aiuta a contrastare gli inestetismi legati all’invecchiamento di pelle, unghie e capelli.

Aiuta a affrontare al meglio le vampate di calore e l’aumento della sudorazione grazie alla presenza Cimicifuga, al Trifoglio rosso e alla Salvia. 

Per la stanchezza e spossatezza, la Salvia ha un effetto tonico che permette di contrastare la stanchezza 

Il Biancospino regola la funzionalità dell’apparato cardiovascolare, ha proprietà cardio toniche e vasodilatatrici.

Approfitta dello sconto del 20% su NORMAL PAUSA lo pagherai €15,60 anzichè € 19,50.

Mi raccomando hai tempo solo fino all' 11 dicembre!