PERSONALIZZA IL TUO ALBERO DI NATALE

PERSONALIZZA IL TUO ALBERO DI NATALE

9/12/20

Non sarà un Natale affollato e ricco di abbracci come quelli cui siamo solitamente abituati, ma la tradizione dell’albero resta e forse quest’anno si sente ancora di più il bisogno di addobbare le nostre case per creare un’atmosfera positiva e di festa.

C'è bisogno di colori, di luci e di suoni che riempiano la casa della magia del Natale.

Invece di comprare i soliti addobbi natalizi per decorare l'albero, perché non provare a crearli con le proprie mani ?

Servirà tanta fantasia e un buon riciclo creativo!

 Un lavoro che divertirà grandi e piccoli e aiuterà a passare il tempo nelle festività.

Ecco alcune idee fantasiose:

 

Palline glitterate

 

 

Occorrente:

  • Pallina di vetro ( se aiutati dai più piccoli, meglio utilizzare palline di polistirolo)
  • Ctrasparente vinilica
  • Glitter colorati
  • Filo di spago colorato

Procuratevi una sfera di vetro, le più classiche palline di vetro in vendita nel periodo di Natale.

Con un pennellino cospargere la colla sulla superficie della pallina. E' possibile cospargerla uniformemente o disporla in modo da disegnare una stella, un cuore, ciò che suggerisce la fantasia e l'estro creativo del momento. Versare i glitter sulla colla; in caso si sia optato per una pallina completamente glitterata, sarà sufficiente farla rotolare in un piattino in cui sono stati precedentemenete versati i brillantini

Per chi è dotato di pazienza e precisione una variante di grande effetto prevede il procedere per gradi usando glitter di colori differenti; basterà fare un pezzo per volta, facendo bene attenzione a far asciugare una parte prima di procedere con quella successiva. Sarà sicuramente d'impatto e soprattutto...artigianale!

Una volta asciutta la colla basterà fissare un pezzetto di spago alla superficie delle palline con un po' di colla e, quando questa si sarà solidificata, fissarle all'albero o alla superficie da decorare.

  

Lampadine Babbo Natale

 

 

Occorrente:

  • Lampadine fuori uso
  • Colori acrilici
  • Piccoli pezzetti di feltro rosso
  • Cotone
  • Spago

 

Le vecchie lampadine possono trasformarsi con un po' di inventiva in simpatici  babbi natale in miniatura.

Con del feltro rosso e un po' di cotone creare un cappellino conico; servirà per nascondere l’attacco della lampadina e aggiungervi il filo per appenderla. 

Fissarli con la colla a caldo per assicurarsi che non cadano e poi forare la punta; infilarvi un pezzetto di spago alla cui estremità verrà poi effettuato un piccolo cappio.

A questo punto è possibili sbizzarrirsi con i colori per creare il vestito e il viso di Babbo natale, in tante e divertenti versioni.

 

Palline ripiene 

 

Occorrente:

  • Palline trasparenti
  • Glitter
  • Aghi di pino
  • Fili di carta luccicante (ad esempio quella da regalo)
  • Palline di polistirolo o zucchero

Con delle semplicissime palline trasparenti è possibile creare degli addobbi davvero particolari e completamente personalizzati per l'albero di Natale: riempite con glitter, fiori secchi, pout pourri, fili argentati o dorati, bottoni, palline microscopiche di polistirolo, zucchero e aghi di pino portano la magia del natale e del paesaggio invernale...racchiusa in una pallina.

 

Fiocchi di neve

 

 

Occorrente:

  • Fogli di carta (bianchi o colorati)
  • Forbici
  • Colla o giltter (facoltativi)
  • Filo

 

Il classico, intramontabile lavoretto scolastico che tutti hanno eseguito durante il periodo natalizio almeno una volta. Economico, ecologico e tuttavia di grande impatto; appeso a lampadari e mensole crea un bellissimo effetto, molto scenografico, e si presta benissimo anche come addobbo per l'albero di Natale.

E' sufficiente prendere un quadrato di carta e piegarlo lungo la diagonale più volte, fino a ricavarne un triangolo; a questo punto con le forbici bisogna ritagliare: è necessario effettuare taglie, frange, ritagliare piccole forme (metà cuore, metà triangolo, metà quadrato, metà stella) lungo i due bordi. la parola d'ordine è: fantasia. L'importante è ricordarsi di rifinire a punta la parte curva, per dare l'impressione di un vero cristallo di neve una volta aperto.

Quando si aprirà il foglio, ci si ritroverà tra le mani un magico fiocco, pronto per essere cosparso di glitter (a proprio gusto) ed appeso con un filo alla prima superficie disponibile. E' possibile anche creare una cascata di fiocchi, applicandone quattro o cinque di dimensioni diverse su un unico filo.

E voi quale addobbo preferite?

 

Ecosalute si è rinnovata! Visita il sito e scopri le novità.