IMPACCO DEFATICANTE GAMBE

IMPACCO DEFATICANTE GAMBE

25/8/21

Le tossine accumulate durante l’inverno spesso si manifestano con un leggero gonfiore degli arti inferiori, un effetto fisiologico che può essere trattato e superato con qualche accortezza, scelte alimentari più sane ed equilibrate e un quantitativo maggiore di movimento fisico.

I fanghi ad esempio sono un rimedio facile ed efficace contro la ritenzione idrica, aiutano a ridurre gli inestetismi cutanei e a migliorare il microcircolo, favorendo lo smaltimento delle tossine.

Ecco un’efficace ricetta “fai da te” per prendersi cura delle gambe che può essere realizzata con ingredienti naturali. L’argilla verde è una materia prima preziosa per la cura del corpo: è un ottimo rigenerante cellulare, contrasta l’invecchiamento cutaneo e, grazie all’alto contenuto di minerali, veicola lo smaltimento delle tossine accumulate. 

Combatte attivamente la cellulite assorbendo i liquidi e gli scarti metabolici  per osmosi. La caffeina contenuta nei fondi di caffè, parallelamente, ha delle proprietà liporiduttive e drenanti. Addizionando all’argilla e al caffè qualche goccia di oli essenziali con azione depurativa e circolatoria si amplificheranno notevolmente gli effetti dell’impacco.

INGREDIENTI:

fanghi, anticellulite, defaticante

PROCEDIMENTO:

Addizionare gli oli essenziali all’Olio di nigella. In una ciotola (possibilmente non di metallo: potrebbe alterare le proprietà dell’argilla) preparare un composto di argilla, caffè e the verde (a temperatura ambiente) che abbia la consistenza di una crema. Aggiungere gli oli al composto e coprire la ciotola contenente il fango con una pellicola. Lasciare a riposo per circa 30 minuti.

Massaggiare il composto con movimenti circolari su gambe e glutei. In seguito, ricoprire le parti trattate con della pellicola trasparente e lasciare in posa per 30-40 minuti. Una volta rimossa la pellicola, risciacquare la zona con acqua possibilmente fredda, o comunque non calda.

  • L’olio essenziale di Limone (Citrus limonum) è tonificante: stimola la circolazione linfatica e venosa, rafforza i vasi sanguigni, purifica la pelle e è un rigenerante cellulare, combatte i processi d’invecchiamento (utile per rughe e smagliature).
  • L’olio essenziale di Lavanda (Lavandula officinalis) è lenitivo ed antinfiammatorio, tonifica la pelle rilassata, consigliato anche in presenza di smagliature. Vanta proprietà depurative e defaticanti.

L'ideale sarebbe riuscire ad effettuare l'impacco prima di partire per un viaggio in cui si prevede di camminare molto. In questo modo si arriverà pronti per affrontare lunghe passeggiate in mezzo alle vie della città. Mentre se l'impacco verrà effettuato al rientro la sua funzione sarà quella di donare conforto alle gambe e allo stesso tempo tonificare.

 

L'olio essenziale di Limone e l'olio essenziale di Lavanda sono scontati al 20% mentre l'olio di Nigella al 30%!