VIVERE AL MEGLIO OGNI FASE DELLA VITA

VIVERE AL MEGLIO OGNI FASE DELLA VITA

10/3/21

La vita della donna è dettata dall’oscillazione ormonale che avviene dal periodo della prima mestruazione (menarca) alla menopausa. Queste fluttuazioni ormonali portano alla comparsa di vari disturbi sia di tipo fisico sia di tipo emozionale e differiscono da donna a donna ed è proprio ciò che le rende originali ed uniche.

Ma a volte questi disturbi possono essere limitanti per le donne; può capitare che in alcune donne, suscettibili, possano comparire disturbi che comprendono l’irritabilità, rabbia, tristezza e ansia.

Quante volte è capitato che una donna venga chiamata "lunatica" perché passa da un umore positivo ad uno completamente opposto?

Questo dipende dall’equilibrio ormonale che regola tutta la vita della donna e tutti i suoi cambiamenti del corpo. 

I principali disturbi che la donna si trova ad affrontare sono:

  • Sindrome premestraule
  • Dismenorrea
  • Sintomi della Menopausa

SINDROME PREMESTRUALE

Viene chiamata sindrome per la varietà dei disturbi che la caratterizzano. Compare nelle donne nelle settimane che precedono il flusso mestruale. Circa il 20-30% delle donne ne soffre ed i disturbi possono variare da un ciclo ad un altro. I sintomi sono di tipo fisico ed emozionale ed i principali sono: sbalzi d’umore, agitazione, ansia o irritabilità, dolenzia del seno, stanchezza o difficoltà a dormire, gonfiore o dolore di pancia, mal di testa, modificazioni dell’appetito.

DISMENORREA

I cosiddetti dolori mestruali possono comparire con l’arrivo del flusso mestruale o precederli di qualche giorno. I dolori colpiscono la parte bassa dell’addome e sono di tipo crampiforme e colico. Inoltre, può comparire una sintomatologia dolorosa: dolori lombari, nausea, vomito, vertigini, sudorazione intensa e diarrea.

MENOPAUSA

Con l’arrivo della menopausa alcune donne risentono di alcuni disturbi, legati principalmente al calo degli ormoni riproduttivi: vampate, sudorazioni improvvise, tachicardia, insonnia, repentini cambiamenti d'umore, ansia, depressione, modificazioni della libido, difficoltà alla concentrazione e comparsa dell’osteoporosi.

COME AIUTARSI?

In natura esistono dei rimedi che servono ad equilibrare gli ormoni e limitare la comparsa dei vari sintomi.

La curcuma sostiene la funzionalità digestiva, epatica e contrasta i disturbi del ciclo mestruale. 

Scegli il prodotto a base di curcuma che fa per te: Linea curcuma 

La cimicifuga contrasta efficacemente i disturbi della menopausa. Modula la risposta della cellula alla stimolazione ormonale e fornisce un sostegno per la buona salute delle ossa anche in menopausa.

La salvia è una pianta che fornisce un sostegno di tipo estrogenico sia in menopausa sia in periodo fertile. 

Le trovi entrambe in Normal pausa 

Magnesio, la sua carenza è tra le cause di sindrome premestruale. Secondo studi recenti si è dimostrato che l'assunzione di magnesio la settimana prima del ciclo porta a dei miglioramenti della sintomatologia. Il magnesio maggiormente biodisponibile è il glicerofosfato che agisce maggiormente per contrastare i sintomi della sindrome premestruale. Utile anche in menopausa.

Prova Alkavita Mag 

Alfa alfa è una pianta ricca di vitamine e minerali e contiene il fitoestrogeno cumestrolo che accresce la trama delle ossa e aiuta i minerali a fissarsi. Utile per i sintomi della menopausa (vampate, ansia) e in caso di osteoporosi. Alfa alfa

Prova Alfa alfa 

L’olio essenziale di lavanda è sedativo e calmante e va a riequilibrare sintomi dell’emicrania e cefalea che compaiono nel periodo premestruale ed inoltre è un ottimo alleato per l’insonnia che compare durante la menopausa.