LA CURCUMA: LA RADICE DEL BENESSERE

LA CURCUMA: LA RADICE DEL BENESSERE

10/6/20

QUESTA OFFERTA E' SCADUTA

Chi ama i piatti esotici e profumati conosce molto bene la curcuma o altrimenti chiamata zafferano delle Indie. Ma il suo utilizzo non si limita esclusivamente agli scopi culinari.

 

Sapevate che la curcuma può essere utile per?

Problemi dermatologici, infezioni, infiammazioni, stress e depressione sono solo alcuni dei disturbi che la curcuma aiuta ad alleviare.

La curcuma esercita molti effetti benefici sulla salute.

Nel corso degli anni le ricerche scientifiche hanno evidenziato che le proprietà di questa pianta derivano soprattutto dai polifenoli e dai curcuminoidi, i pigmenti responsabili del suo colore caratteristico. La curcumina ha effetti antiossidanti, antinfiammatori e svolge un ruolo importante nella prevenzione e nel trattamento di diversi stati infiammatori.

 

Quali sono le principali proprietà di questa pianta?

È un vero detox, aiuta la digestione, stimola la produzione della bileprotegge il fegato stimolando la produzione di enzimi epatici e riduce i fastidiosi problemi causati da flatulenza e meteorismo.

Contrasta anche la formazione di colesterolo LDL, più noto come colesterolo cattivo, a livello della ghiandola epatica.

 

La curcuma è un antinfiammatorio naturale: offre sollievo in caso di dolori muscolo scheletrici, di artrite e artrosi, così come in presenza di dolori mestruali, colite, cefalea, fibromialgia. Può essere utilizzata anche per rinforzare le difese immunitarie e tenere a bada le malattie di stagione come il raffreddore e l'influenza, ma anche le allergie funzionando come un antistaminico.

La curcumina ha importanti proprietà antiossidanti: contrasta i radicali liberi e rallenta l'invecchiamento cellulare. Questo effetto è molto importante in malattie come l'artrite reumatoide, dove i radicali liberi provocano infiammazione e dolore delle articolazioni.

 

Un'altra proprietà della curcuma è data dalla sua azione sul sistema nervoso centrale e sul cervello: aiuta a migliorare la memoria, a ridurre i sintomi della depressione, grazie alla sua influenza diretta sui livelli di serotonina e dopamina, due neurotrasmettitori coinvolti nella regolazione dell'umore.

Preziose anche le sue proprietà antibatteriche e antivirali della spezia, che veniva usata dalle popolazioni indù anche come antisettico e cicatrizzante sulle piccole ferite, punture d'insetto, scottature, acne e molte malattie della pelle, tra cui l'eczema, la varicella, l'herpes zoster, reazioni allergiche e herpes.

 

Le proposte naturali a base di curcuma:

CURCUMA IN POLVERE – utilizzata anche  in cucina  per insaporire i piatti e dargli un tocco esotico

CURCUMA INTEGRATA IN COMPRESSE - completamente priva di eccipienti e dalle alte concentrazioni di curcumina.

CURCUMA IN TINTURA MADRE – formula in gocce da diluire nell’acqua, nel succo di frutta o nel the a piacere.

CURCUMAXIMA - nella sua formulazione preziosa per la sua altissima biodisponibilità ed efficacia senza l’aggiunta del pepe nero, che spesso causa dolori gastrointestinali. Inoltre, senza glutine e lattosio, 100% naturale.

 

Scopri 1+1 della Curcumaxima

Curcuma in tintura madre, Curcuma Integrata in compresse e in polvere in offerta al 30%.