Parla l'esperto: gli alimenti che apportano energia

Parla l'esperto: gli alimenti che apportano energia

Il Dott. Ghilardi, biologo nutrizionista di Milano, ci parla degli alimenti in grado di fornire energia e carica al nostro organismo.

Gli alimenti che danno energia al corpo devono le loro proprietà ai nutrienti presenti al loro interno, da cui le cellule ricavano il “carburante” per svolgere le proprie funzioni. In particolare, un grammo di carboidrati o proteine corrisponde a circa 4 calorie, mentre un grammo di grassi apporta ben 9 calorie.

Nello scegliere gli alimenti non bisogna però basarsi solo sul conteggio delle calorie: è importante anche garantirsi una dieta equilibrata anche dal punto di vista nutrizionale e non solo calorico.

A darci qualche indicazione a tal proposito sono i Larn (Livelli di assunzione di riferimento di nutrienti ed energia per la popolazione italiana), secondo cui alla base di un'alimentazione sana ci devono essere i carboidrati, che dovrebbero rappresentare tra il 45 e il 60% delle energie assunte nella giornata.

Già a partire dai 4 anni di età, invece, i lipidi dovrebbero limitarsi al 20-35% delle energie assunte quotidianamente. D'altra parte, che i cibi grassi possano avere l'effetto opposto rispetto a una ricarica di energie è intuitivo, in quanto è ben nota la loro capacità di appesantire e rendere difficile la digestione.

Per quanto riguarda invece le proteine, in generale in età adulta ne è sufficiente un grammo per kg di peso corporeo. Ci sono però delle eccezioni, che possono richiedere di aumentare l'apporto proteico quotidiano, come nel caso di chi pratica attività fisica ad alto livello.

In particolare, ad aiutare l’organismo a ricavare energia dal cibo sono le vitamine del gruppo B (dalla vitamina B1 alla vitamina B12); per farne il pieno basta includere nella propria alimentazione, in proporzioni adeguate.

Evitare diete fai da te e affidarsi sempre ad un professionista è fondamentale per mantenere in salute l'organismo.