ARTICOLAZIONI: COME DIFENDERLE DAL FREDDO

ARTICOLAZIONI: COME DIFENDERLE DAL FREDDO

2/12/20

 Questa offerta è scaduta

L’inverno è alle porte e la natura inizia ad attuare tutte quelle strategie che le permetteranno poi di risvegliarsi, forte e magnifica, in primavera. Rigidità, dolore e problematiche articolari sono disturbi che, specie con l’inizio della stagione fredda e l’abbassamento delle temperature, possono causare notevoli disagi a chi ne è soggetto. Per combatterli e sentirsi pervasi di nuova energia è possibile ispirarsi alla natura ed iniziare ad adottare dei semplici trucchi.

A cosa è dovuto il dolore alle articolazioni?

Il dolore a carico del sistema osteo-articolare, ed in particolare nelle zone di “giunzione” maggiormente sottoposte a movimento, può essere dovuto a processi di natura flogistica (ad esempio artriti) o aventi una componente infiammatoria (artrosi) o ancora traumi o sforzi eccessivi in cui si è esercitato magari un carico eccessivo su un’articolazione.

È completamente errato pensare che solo persone anziane possano soffrirne: infatti, nonostante l’incidenza più elevata per coloro che superano una certa età, si rileva una certa frequenza di disturbi articolari anche tra coloro che sono più giovani, specie per chi svolge un’attività sportiva a livello agonistico (in cui le articolazioni sono sottoposte ad un certo sforzo e quindi ad un maggior rischio di traumi ed infiammazioni).

 

5 trucchi per prevenirlo e contrastarlo

  • Seguire un regime alimentare che consenta di introdurre tutti i nutrienti essenziali all’organismo ed in particolare quelli più utili per ossa e cartilagini come vitamina D, vitamina K, Omega 3, collagene, calcio, fosforo e sali minerali alcalini.
  • Mantenere uno stile di vita attivo: non è necessario compiere allenamenti esagerati o sforzarsi eccessivamente. Anzi, nel caso di persone con artrosi questo può rivelarsi controproducente. È sufficiente ed estremamente utile però eseguire costantemente una leggera attività fisica per percepire un beneficio, soprattutto per contrastare quella fastidiosa sensazione di rigidità. Discipline come nuoto, yoga, ginnastica dolce o anche una rigenerante camminata veloce possono avere effetti molto positivi. Bastano alcuni semplici esercizi di pochi minuti da svolgere ogni mattina, per mantenere elastiche le articolazioni.
  • In caso di gonfiore e dolore articolari associati ad infiammazione, come ad esempio nel caso di artrite ed artrite reumatoide, è possibile ricorrere a rimedi naturali come la Boswellia, pianta nota per le sue proprietà analgesiche e antinfiammatorie.

         Scopri la Boswellia al prezzo di 17,20 €.

  • Per contrastare efficacemente la flogosi dovuta magari a traumi, è possibile invece trovare un valido alleato nella Bromelina, sostanza estratta dall’ananas e molto spesso utilizzata nella preparazione di antinfiammatori grazie alla sua capacità di inibire la produzione di citochine. Utile per contrastare il calore e il rossore localizzati nella zona interessata dal trauma.
         Non perdere Bromelina Ananas in offerta al 10%

 

  • Per coloro che invece notano fastidi alle articolazioni dopo aver svolto esercizio fisico può risultare utile l’applicazione topica di magnesio. Esso infatti, se applicato sull’area dolorante, restituisce tonicità ed elasticità donando sollievo a muscoli e articolazioni nella fase di recupero, dopo uno sforzo.

         Approfitta dell’offerta Magnesio Cloruro Dermico al 20%